iniziative varieIniziative varie

Escursionismo Trekking Sci educazione ambientale marcia di regolarità
festa di primavera gita di primavera burolata pulizia sentieri varie 

IL G.E.V. Lumaca ha la sua “OPERA D’ARTE”

Un grazie grande grande all’amico Antonio Guerra che ha voluto ricordare il G.E.V. Lumaca nel 50° anniversario realizzando per noi e regalandoci una sua scultura: una lumaca che ha preso posto al centro del nostro tavolo consigliare.

Antonio Guerra, originario di Vercurago, ricorda con piacere le sue prime escursioni fatte con i nostri corsi di escursionismo. Scultore autodidatta per vocazione ha operato fra Bergamo e Lecco, creando diverse opere, tra queste l’Abbraccio: scultura in marmo di Carrara, che fa bella mostra di se a Vercurago nel Piazzale Giovanni Paolo II.
Altre opere pubbliche: La “Natività” che possiamo vedere al Santuario del Lavello, “Dalla ricerca alla vita” realizzato per Telethon a Monte Marenzo, “La Liberazione di San Girolamo presso il Santuario di Somasca e, lo scorso anno, per i 25 anni di Telethon: “DNA doppia Elica della vita” che ci accoglie a Lecco nella rotonda in Corso C. Alberto. Guerra può vantare una serie di qualificati riconoscimenti: segnalato già nel 1993 al primo Premio “Europa unita”. Nel 1996 si è aggiudicato la coppa trofeo Sardegna dell'Accademia italiana “Gli etruschi”. Vive e lavora a Calolziocorte e non si è dimenticato del G.E.V. Lumaca.
UN’ARTISTA TRA NOI…..Grazie ancora Antonio!